Ultima modifica: 26 gennaio 2017

Primaria: progettualità

PROMOZIONE ALLA LETTURA: a secondo delle classi del corso e come sviluppo delle esperienze già attuate nei precedenti anni scolastici, si prevedono visite alla Biblioteca Civica con guida specialistica alla consultazione di vari generi (narrativa, divulgazione scientifica, saggistica…), spettacoli di lettura interpretata, affabulazioni, laboratori per la scrittura, giochi e gare di lettura.

POTENZIAMENTO DELL’ATTIVITÀ MOTORIA: è previsto l’intervento di esperti esterni all’interno del progetto “Per un patto formativo tra Scuola e Associazioni “per tutte le classi. Tutto il plesso è coinvolto nel progetto “Sport in classe” con esperti del CONI. 

 DANZA EDUCATIVA-CREATIVA: idee, movimento e gioco, attraverso il movimento creo ed esprimo la creatività del bambino. 

 INTEGRAZIONE ALUNNI NON ITALOFONI: progetto di alfabetizzazione degli alunni stranieri non italofoni per promuovere il valore dell’integrazione attraverso la conoscenza della lingua italiana.

DIVERSI DA CHI? progetto sul linguaggio filmico per la promozione di valori come l’inclusione di tutti i bambini, offerto dall’associazione “Mamme oltre il muro”.

CONSIGLIO COMUNALE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI: per gli alunni delle classi quinte promuove i valori di cittadinanza attiva attraverso l’elezione di un sindaco e la simulazione di un vero e proprio consiglio comunale che interagirà per suggerimenti e progetti con il vero Consiglio Comunale di Borgosatollo. 

POTENZIAMENTO DELL’EDUCAZIONE MUSICALE. L’attività coinvolgerà le classi quinte, per un’ora a settimana, e le classi quarte per un’ora ogni due settimane, per mirare ad una comprensione del linguaggio musicale, con particolare approfondimento del ritmo e del solfeggio, per avviare all’uso d’un semplice strumento musicale, mediante la consulenza d’un esperto incaricato dal Comune. È prevista anche la conoscenza dell’ambiente bandistico locale. 

EDUCAZIONE AMBIENTALE. Oltre a proseguire con visite guidate in “parchi naturali” ed in “centri ambientalistici” della provincia, ed a confermare la partecipazione a varie iniziative locali di educazione ambientale, quali la raccolta differenziata dei rifiuti, la “Festa dell’Agricoltura”, la realizzazione di “giornate” di impegno ecologico, per le quali si prevedono collaborazioni con l’A2A di Brescia e con associazioni locali del volontariato per la protezione civile; si prevede di proseguire con visite sul territorio comunale per un’analisi approfondita di aspetti naturalistici e storico-antropici locali. 

EDUCAZIONE STRADALE. Le attività d’aula, sotto forma della lezione attiva supportata da audiovisivi, saranno integrate con giochi di simulazione da effettuare in ambienti esterni su percorsi appositamente strutturati., sotto la guida di esperti. Nelle classi quarte e quinte intendiamo collaborare con la Polizia Municipale e con la Polizia Stradale; nelle classi terze quarte e quinte intendiamo collaborare con l’associazione “Amici della bici”. 

EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA. Tutte le classi saranno ancora coinvolte nella ideazione e nell’applicazione del piano per la prevenzione degli incendi e per l’evacuazione degli edifici in caso di vari tipi di emergenze. Nelle classi quarte e quinte si prevedono anche lezioni attive per la prevenzione degli incidenti domestici e degli infortuni durante le principali attività di gioco in vari ambienti, oltre a basilari elementi di pronto soccorso. Per lo svolgimento di queste attività intendiamo chiedere la collaborazione dei gruppi locali di volontariato e del COSP. 

EDUCAZIONE ALIMENTARE. Si prevedono attività d’aula (lezioni , dibattiti, ricerche…) mirate a promuovere negli alunni comportamenti responsabili con particolare attenzione all’apprendimento dell’educazione alimentare. –

PROGETTO “ GIORNATA INTERNAZIONALE PER LE PERSONE CON DISABILITA”. Si tratta di azioni e progetti che promuovono i temi legati alla valorizzazione delle differenze intese come arricchimento per tutti e occasioni di approfondimento e riflessione condivise sui valori dell’inclusione e dell’integrazione. I lavori vengono proposti al territorio spiegati ed esposti il giorno 3 dicembre di ogni anno. 

 FESTA DELL’AGRICOLTURA: attività che coinvolge in modo particolare le classi prime, seconde e terze su temi vari, con riferimento ai prodotti della natura e al loro utilizzo, con particolare attenzione al territorio di Borgosatollo . In collaborazione con gli agricoltori del paese e con la Coldiretti Brescia. 

 CONTINUITA’ E ACCOGLIENZA: con la scuola dell’infanzia tramite visita dei bambini dell’ultimo anno accompagnati dagli alunni delle classi 5^per conoscere gli ambienti della scuola Primaria ed attività con gli alunni delle classi prime. Con la scuola Secondaria: gli alunni delle classi quinte visitano i locali e svolgono alcune discipline in comune con gli alunni del primo anno.

PROGETTO ANPI E I GIORNI DELLA MEMORIA: in occasione del 25 aprile vengono organizzate trasversalmente all’istituto giornate e incontri con gli alunni “per non dimenticare” orrori che non si devono ripetere.

PROGETTO YOGA: per favorire l’inclusione, prevenire il disagio giovanile e la dispersione scolastica.

PROGETTO ORTO: per far conoscere ai bambini i cicli delle stagioni e avvicinare alla natura.

KANGAROU DELLA MATEMATICA.

CRESCERE CON L’ARTE: in collaborazione con la Pinacoteca di Rezzato.

BOOKCROSSING PER IL PAESE E TOPI DI BIBLIOTECA: per avvicinare i bambini e appassionarli al mondo della lettura.

PROGETTO TEATRO: promuovere la visione di spettacoli teatrali presso il teatro comunale di Borgosatollo.

BIMBI ALL’OPERA: attraverso l’analisi di opere liriche famose avvicinare i bambini alla musica e alla matematica.

GIOCHI E GIOCATTOLI DI UNA VOLTA: costruzione di giocattoli con materiale povero.

FIDO IN CLASSE: per educare i bambini a rapportarsi in modo corretto con il proprio cane.

GAIA-KIRONE: per promuovere la consapevolezza di sè.

FESTA DELLA SCUOLA: attività ludiche e sportive per la conclusione dell’anno scolastico in collaborazione con le famiglie, con temi vari.

 IMPARO CON L’ARTE: progetto artistico di lettura delle icone e analisi dei due dipinti principali della Chiesa parrocchiale.

 VIVERE LA TRADIZIONE A SCUOLA: in occasione del sessantesimo anniversario della Madonnina dorata.

ASCOLTO E ASSISTENZA PSICOPEDAGOGICA: consulenza per docenti e genitori sulle problematiche dei bambini in collaborazione con la Dott.ssa Profeta